Semplicità, leggerezza e originalità caratterizzano le acconciature più in voga per questa primavera. Ma quali sono gli hairstyle più di tendenza per la bella stagione?

Per chi ama portare i capelli sciolti, via libera alle beach waves, ovvero onde leggermente mosse, e al liscio spettinato, effetto “appena alzate dal letto”.  Stropicciate quindi le lunghezze, senza paura.

Per quanto riguarda i raccolti, la treccia domina la scena in tutte le sue forme e dimensioni, preferibilmente spettinata e un po’ arruffata, con ciuffi ribelli lasciati liberi di cadere sul viso. La più in voga è la “boxer braids“, o trecce del pugile, uno stile molto casual direttamente dagli anni ’90 che consiste nel portare due trecce ai lati del capo partendo dalla sommità della testa.

E ancora messy half bun e top knot, ovvero chignon alti sulla testa, codini e mezze code dai volumi rotondi, in perfetto stile boho e dal sapore vintage.

Non mancano le code di cavallo o pony tails, sempre attuali e sempre perfette per l’estate, basse sulla nuca, portate su una spalla, con ciuffi che sfuggono per un effetto naturale.

Insomma la moda per questa primavera ci invita a sperimentare e a intrecciare, e non preoccupiamoci se il risultato non sarà perfetto..più è disordinato e più otterremo il look ideale! E voi avete già provato? Qual è il vostro preferito? 🙂 sono curiosa di saperlo!

Ps: sul mio Pinterest trovate una raccolta di tante altre immagini ispirazione suddivise per categorie 😉

boxerbraids__1458858294_93.58.84.18

messyhair

Braidmix__1458858402_93.58.84.18

halfbun__1458859953_5.170.128.223
a87c75636101d017e113ae8c7d100ee7
 Source: Pinterest